mercoledì 2 luglio 2014

Nota su copyright: linguaggi di programmazione, esempi e non solo

Mi è capitato di ricevere email su aggiunta di linguaggi di programmazione ed esempi non solo sul blog, ma anche su di una mia app "Code" presente sul market Android.
Purtroppo non tutti i creatori di linguaggi di programmazione rilasciano codice ed esempi in libera diffusione, ma applicano delle regole di copyright.
Ovviamente non posso leggere tutte le regole perchè sono numerosissime, ma credo sempre di agire in buon senso e fare il possibile.
Se però, come scrivo normalmente nelle app, venissero violate delle norme su contenuti o proprietà di alcuni linguaggi o imperfezioni di scrittura, posso provvedere alla rimozione o risoluzione dell'anomalia.
Mi è capitato anche di ricevere un'email doveva veniva richiesta la rimozione di alcune mie app in alcune nazioni perchè avevo utilizzato una parola o meglio l'associazione di più parole che violavano la proprietà intellettuale di chi aveva utilizzato le stesse per altri scopi (il tutto documentato ovviamente).
Che dire, a me è sembrata una po' esagerata la storia, giusta richiesta ma un po' esagerata.
Comunque ho provveduto alla rimozione delle app in alcune nazioni e rinominate le stesse app riutilizzandole in altri paesi.
Saggio consiglio: occhio ai nomi che usate!

Nessun commento:

Posta un commento